Amministrativo

Ricorsi anche via Pec ma con modalità incerte

di Maurizio Caprino

Le Prefetture devono garantire che i ricorsi contro le multe stradali possano essere presentati anche via Pec e quelle che ancora non lo fanno devono adeguarsi. Ma le modalità di utilizzo della posta elettronica certificata restano controverse. In teoria, dovrebbe essere tutto già chiaro: la norma che introduce la possibilità di usare Pec per tutte le comunicazioni che necessitano di una ricevuta di invio e di una di consegna risale a dieci anni fa (Dlgs 82/2005, articolo 48). ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?