Civile

Strisce blu legittime se la strada è «satura»

di Maurizio Caprino

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Il fatto che una strada sia «satura» basta a rendervi legittima l’istituzione della sosta a pagamento da parte del Comune. Dunque, non serve un’esplicita dichiarazione che la strada è «di particolare rilevanza urbanistica». Questo emerge dalle pieghe della sentenza 24939/14, depositata ieri dalla Sesta sezione civile della Cassazione. La vicenda su cui si è espressa la Corte riguarda una questione che periodicamente riaffiora nelle cronache: l’illegittimità delle sanzioni per mancato pagamento della sosta nelle strisce blu quando nelle vicinanze ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?