Amministrativo

Per l’accesso basta l'aggiudicazione provvisoria

di Francesco Clemente

In tema di procedure di affidamento e di esecuzione dei contratti pubblici, la Pa può rimandare il diritto di accesso agli atti di gara soltanto per il procedimento di verifica dell'anomalia dell'offerta, ma non per la restante documentazione che invece è accessibile già dopo l'aggiudicazione provvisoria dell'appalto. Lo ha chiarito il Consiglio di Stato con la sentenza 5280 (sezione Quarta) depositata il 27 ottobre scorso. I giudici hanno respinto l'appello di un Comune che aveva negato a una società ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?