Amministrativo

La relazione sentimentale, anche conclusa da tempo, giustifica la ricusazione del commissario

di Guglielmo Saporito

Le relazioni sentimentali non devono interferire con le procedure di concorso, nemmeno quando interrotte da lungo tempo: lo sottolinea il Tar di Milano nella sentenza 4 settembre 2014 n. 2307 . Il lungo intervallo (oltre 13 anni) che separava l'esame dalla interruzione della relazione, ha reso necessario un approfondimento sul dovere di imparzialità che incombe agli esaminatori. Nel caso specifico, si discuteva di un posto di ricercatore universitario e del provvedimento del rettore che aveva accolto una domanda di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?