Amministrativo

Sulle informazioni confidenziali dell'Unione europea riservatezza rafforzata

di Guglielmo Saporito

Porte chiuse al funzionario della Commissione europea, che chiede il nullaosta di sicurezza per poter trattare informazioni confidenziali dell'Unione europea. Lo stabilisce il Tar Lazio, decidendo, con sentenza del 2 luglio 2014 , una lite nei confronti della Presidenza del consiglio dei ministri. Esistono informazioni riservate, qualificate dal Dpcm 3 febbraio 2006 (articolo 5) segretissime, segrete, riservatissime o riservate; il relativo accesso è consentito solo a chi ha specifiche certificazioni. I relativi nullaosta vengono rilasciati a persone qualificate su ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?