Amministrativo

La diplomazia non risarcisce danni se non protegge

di Gugliemo Saporito

L'imprenditore che operi con l'estero deve poter contare sulla «protezione diplomatica» ma, se questa manca, difficilmente può ottenere un risarcimento del danno dallo Stato italiano. Lo sottolinea il Consiglio di Stato nella sentenza 29 maggio 2014 n. 2792 , che pone fine a una controversia in materia di collegamenti marittimi tra il porto di Savona e quello di Tangeri, in Marocco. Un imprenditore aveva chiesto una licenza su quella linea, trovando ostacoli nel governo tunisino, che privilegiava un ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?