Amministrativo

L'inerzia sulla voltura costa alla Regione danni per 150mila euro

Giuglielmo Saporito

È costata 150mila euro alla Regione Lazio l'inerzia su un'istanza di voltura di autorizzazione sanitaria per un poliambulatorio medico-specialistico. Lo ha stabilito il Tar di Latina con la sentenza 10 aprile 2014 n. 297, sottolineando che il comportamento della Regione era stato gravemente illegittimo, al limite della pretestuosità. Il poliambulatorio aveva presentato nel settembre 2009 alla Regione Lazio un'istanza di voltura dell'autorizzazione sanitaria rilasciata ad altra società. L'istanza faceva seguito ad una cessione di ramo d'azienda avente a oggetto ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?