Amministrativo

Vicolo cieco, ma se ha servizi comunali è una strada privata soggetta uso pubblico

Domenico Carola

Fonte: Guida al Diritto Il Consiglio di Stato con la decisione n. 5596 del 25 novembre 2013 ha rigettato il ricorso avverso una sentenza del Tar Campania - Napoli (Sezione VIII, n. 5906 del 1° giugno 2007). Il caso è stato originato dalla presentazione di una Dia («Denuncia di inizio attività») per l'apertura di una strada che il titolare di un immobile riteneva che fosse privata. Il Consiglio di Stato ha prima stabilito che una ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?