Amministrativo

Niente controlli ulteriori della stazione appaltante se c'è la polizza fideiussoria

di Anna Corrado

Fonte: Guida al Diritto Se non c’è una legge che attribuisce alle singole stazioni appaltanti il potere di valutare l’affidabilità della polizza fideiussoria rilasciata da un intermediario autorizzato a concorrere alla gara, l’appaltante non può esercitare un’ulteriore funzione di controllo sulla solidità economico-finanziaria del garante prescelto. Questo il principio espresso dai giudici della V sezione del Consiglio di Stato con la decisione n. 5607 depositata lo scorso 26 novembre. I fatti – ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?