CASSA INTEGRAZIONE SENZA LIMITI ORARI PERCENTUALI

LA DOMANDA Mi occupo della gestione del personale di una Srl, azienda metalmeccanica che occupa 32 dipendenti. La società ha fatto richiesta di Cigo (cassa integrazione guadagni ordinaria) per 13 settimane, in base alla quale a 28 lavoratori sarebbe applicata una riduzione d'orario pari al 60 per cento. Si chiede se, come avviene per il contratto di solidarietà (si veda l'interpello al ministero del Lavoro 13 settembre 2012, n. 27), la riduzione media va considerata su un arco temporale non superiore a un mese o se va considerata sulle 13 settimane. Si chiede inoltre se la percentuale massima di riduzione di orario può essere calcolata come media della riduzione dell'orario di lavoro della platea dei lavoratori coinvolti (in altre parole, se alcuni lavoratori possono essere coinvolti per una percentuale maggiore e altri per una minore, purché la media, su base mensile, non superi la percentuale di riduzione richiesta).

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?