LE INFILTRAZIONI INTERNE E L'ADDEBITO DEI COSTI

LA DOMANDA In seguito a un problema di infiltrazione dal bagno del mio appartamento verso l'appartamento sottostante, ho contattato l'amministratore per attivare l'assicurazione condominiale. L'amministratore mi ha dunque mandato il muratore, che ha riparato il danno. Solo in seguito si viene a sapere che l'assicurazione non copre quel tipo di danno. Il muratore emette comunque, a mia insaputa, una fattura al condominio, e i costi vengono inseriti a mio carico nel rendiconto delle spese di ordinaria amministrazione. Dietro mia richiesta di spiegazioni, vista l'entità dell'importo delle quote da versare al condominio, vengo a sapere che si tratta del pagamento della fattura del muratore. Può l'amministratore inserire in fattura al condominio costi per lavori privati (che vengono quindi addebitati solo a me)?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?