L'ASSEGNO DI «SOLIDARIETÀ» AMMETTE IL MANTENIMENTO

LA DOMANDA Sembrerebbe che a chi è nel Fondo di solidarietà dei bancari non sia permesso percepire altro reddito all'infuori dell'assegno del Fondo, pena la perdita dell'assegno stesso. Nel caso in cui una persona divorziata percepisca l'assegno di mantenimento di circa 16mila euro all'anno per se stessa (e ulteriori 8mila euro per il figlio), queste somme sono considerate "reddito" e pertanto prevedono la perdita dell'assegno?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?