BOTOLA CHE ACCEDE AL TETTO: RIPARTO NON OBBLIGATORIO

LA DOMANDA In un condominio di cinque piani non c’è la botola per accedere al tetto. Quale proprietario di una mansarda di 170 metri quadrati circa, ho proposto di realizzarla, ma la maggioranza assembleare si è opposta per motivi di costo, rammentando che i proprietari degli alloggi del quinto piano devono comunque, ex articolo 843 del Codice civile, permettere l’accesso al tetto attraverso la propria proprietà, il che costituisce - a mio avviso - una gravosa servitù che deprezza molto il valore della mansarda e degli alloggi attigui. Quali rimedi si possono adottare per non sottostare a tale situazione?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?