Civile

PENA - Cassazione n. 39165

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Non viola il principio di legalità, anche convenzionale, l'interpretazione giurisprudenziale della legge penale in senso sfavorevole all'imputato, rispetto a precedenti decisioni, se la possibilità di letture diverse della norma incriminatrice non dipende da una patologica indeterminatezza della fattispecie e l'interpretazione sfavorevole è comunque correlabile razionalmente al significato letterale della previsione. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?