DANNO AL CANCELLO COMUNE: VALIDA LA RELATIVA TABELLA

LA DOMANDA Ho letto che in un condominio, per un danno causato a un cancello comune, del quale non si sa chi ne è responsabile, rispondono tutti i condòmini per millesimi di proprietà. Si chiede se la ripartizione di questo danno per millesimi di proprietà, essendo un evento eccezionale, è valida anche in presenza di una tabella millesimale che indica che i consumi di energia e di manutenzione del cancello elettrico vanno divisi in base al numero di garage.

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?