SERRATURE AI CASSONETTI LEGITTIME SENZA DELIBERA

LA DOMANDA Nel nostro cortile privato abbiamo fatto mettere i cassonetti per la differenziata. A distanza di circa un anno, l'amministratore - dopo che i vigili l'hanno avvisato di aver trovato nei cassonetti alcune cose che dovevano andare nei rifiuti speciali - ha fatto mettere le serrature ai cassonetti stessi. Anche perchè si dice che ci siano persone esterne che vengono a buttare i propri rifiuti nel nostro cortile. In più, l'amministratore ha fatto aggiungere una telecamera verso i cassonetti, per sorvegliarli. È possibile che egli faccia eseguire questi lavori senza autorizzazione, cioè senza chiedere il permesso a noi condòmini?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?