OK A NUOVE FINESTRE IN LINEA CON LE «NORME» COMUNALI

LA DOMANDA Nel sottotetto mansardato (tetto a falde) di un condominio con vincoli paesaggistici, ogni stanza è dotata di abbaino con finestra, ma la luce è poca e lascia in ombra buona parte della stanza, con necessità, anche di giorno, di luce artificiale. A quali normative posso riferirmi nel presentare all'assemblea condominiale (con regolamento contrattuale) una proposta per installare finestre a tetto (tipo velux)? E quale maggioranza è richiesta?Inoltre, è in previsione il rifacimento integrale della copertura del tetto. Eliminando una piccola porzione di falda si potrebbe ricavare un balconcino cui accedere installando una vetrata. Le normative attuali consentono, senza grossi ostacoli, questa tipologia di intervento? Quale maggioranza è richiesta per l'approvazione da parte dell'assemblea condominiale?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?