RETTIFICHE DEGLI ESERCIZI TRA FONDI E SOPRAVVENIENZE

LA DOMANDA Una Srl, che opera nel settore elettromedicale, vende nel 2016 un apparecchio a un suo cliente, emettendo regolare fattura. Sin da subito, però, l'apparecchio in questione ha dei problemi di malfunzionamento, tanto da non entrare mai a regime. Dopo diversi solleciti di intervento alla casa madre, la Srl decide di intervenire per cercare di risolvere il problema; e dopo vani tentativi, sempre a sue spese, riesce in qualche modo a collaudare l'apparecchio, che comunque continua ad avere seri problemi.A questo punto, in seguito a diverse lettere spedite da una parte e dall'altra, anche mediante legale, la Srl trova un accordo con l'altra parte e decide di restituire 59mila euro, emettendo nota di credito nel 2017. Si chiede se la contabilizzazione mediante rettifica debba o possa essere effettuata nell'anno 2016.

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?