LO STUDIO ASSOCIATO E LE GARE DI APPALTO

LA DOMANDA Nel 2015 abbiamo costituito un'associazione professionale (ingegneri e geometri). In sede di affidamento di lavori pubblici, il Comune ci ha comunicato di non poter procedere ad affidarci le prestazioni professionali, poiché non siamo iscritti in Camera di Commercio e all'Anac. Inoltre, si sostiene che la nostra associazione professionale non dovrebbe sussistere, perché abrogata. Tutto ciò risulta corretto? Quali sono le soluzioni?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?