COPPIA SENZA PROLE: EREDITÀ DESTINABILE AL SUPERSTITE

LA DOMANDA Nell'ipotesi di una coppia sposata (senza figli, con casa di proprietà cointestata e conti correnti separati), se uno dei due coniugi decede, la casa - così come l'ammontare del conto corrente - rimane interamente all'altro coniuge o dev'essere divisa fra genitori e fratelli? È necessario un testamento?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?