NON CI SI PUÒ DISSOCIARE DALLA SPESA DELIBERATA

LA DOMANDA Per l'abbattimento delle barriere architettoniche, il condominio nel quale abito ha deliberato, a maggioranza, la costruzione di uno scivolo in muratura, esterno al fabbricato. Vi sono tre o quattro condòmini che avrebbero titolo per fruire del contributo della Regione Lombardia a favore delle persone con mobilità limitata. Come dev'essere ripartito il contributo, anche nel caso in cui alcuni condòmini si dissociassero da questa spesa? E questa opera può fruire della detrazione del 50% dei costi sostenuti, pur essendo ordinaria manutenzione?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?