LIMITI ALL'INSTALLAZIONE DI CANNE FUMARIE A PARETE

LA DOMANDA Sono proprietario di un appartamento sito in un edificio di quattro piani. L'assemblea dei condòmini ha deliberato l'eliminazione dell'impianto di riscaldamento centralizzato e la realizzazione,per chi lo volesse, di impianti singoli e autonomi di riscaldamento, utilizzando caldaie a condensazione di ultima generazione. Vorrei sapere se è obbligatorio realizzare apposite canne fumarie per lo smaltimento dei prodotti della combustione sopra il tetto dell'edificio o se è consentito lo scarico a parete. Nella eventualità di dover realizzare la canna fumaria comune, si può utilizzare una tubazione in pvc idonea per tale scopo?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?