CONVOCATI L'USUFRUTTUARIO E IL NUDO PROPRIETARIO

LA DOMANDA Sono il nudo proprietario dell'appartamento in cui risiedono i miei genitori (che hanno l'usufrutto). Il condominio ha cambiato amministratore, e quello nuovo non consegna più l'avviso di convocazione dell'assemblea condominiale ai miei genitori, dicendo che è sufficiente l'invio al sottoscritto, il quale in realtà non ha ricevuto alcunché. Ma l'avviso non dev'essere inviato all'usufruttuario, se la discussione verte su affari che attengono all'ordinaria amministrazione (articolo 67 del Codice civile)? Se non è stato mai consegnato l'avviso di convocazione dell'assemblea (ordinaria e straordinaria), posso impugnare una delibera adottata in quell'occasione?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?