ANZIANITÀ CONTRIBUTIVA E LICENZIAMENTO AD NUTUM

LA DOMANDA Quali strumenti ha a disposizione un'azienda che intende conoscere l'anzianità contributiva maturata da un proprio dipendente? In particolare, una volta che il lavoratore raggiunge l'eta anagrafica minima per maturare il diritto alla pensione, può richiedergli informazioni ufficiali circa la sua situazione pensionistica? Il quesito nasce dal fatto che, a mio parere, se il lavoratore non comunicasse al proprio datore di lavoro la maturazione del diritto alla pensione, l'azienda non avrebbe mezzi idonei per procedere con sicurezza al licenziamento "ad nutum".

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?