IL CAMBIO DEL CITOFONO NON RIGUARDA I GARAGE

LA DOMANDA Sono proprietaria di un box (senza appartamento) in un condominio della mia città. L'assemblea condominiale ha deciso la sostituzione dei citofoni attualmente esistenti, con addebito a ciascuna unità immobiliare (non, quindi, in base ai millesimi di proprietà). È corretto che debba pagare anch'io?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?