LA NEO-SRL SEMPLIFICATA CHIUDE I «CONTI» A FINE ANNO

LA DOMANDA Il mio quesito riguarda i termini del deposito del bilancio e del corretto periodo d'esercizio per le dichiarazioni dei redditi e Irap. La situazione concreta è quella di una Srl semplificata (data di costituzione notarile 1° febbraio 2017, data di iscrizione in Camera di commercio 5 febbraio 2017).Nell'atto costitutivo/statuto, e nella visura camerale, nulla è indicato in merito alla scadenza del primo esercizio e dei successivi. Può considerarsi corretto considerare il primo esercizio chiuso al 31 dicembre 2017, con la conseguenza che anche tutti quelli successivi verrano chiusi al 31 dicembre del rispettivo anno, oppure è corretto considerare come durata temporale del primo esercizio il periodo 5 febbraio 2017-4 febbraio 2018, e così di seguito per gli esercizi successivi?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?