POSTI AUTO COMUNI: AZIONE CONTRO L'UTILIZZO ESCLUSIVO

LA DOMANDA Nel mio condominio c'è un proprietario che abusivamente sfrutta in maniera esclusiva un posto auto di proprietà comune. Ne ho parlato con l'amministratore, che non intende intervenire, sostenendo che, per risolvere questo problema, occorre un'assemblea dei condòmini, assemblea che si terrà solo a fine anno (e comunque temo che a molti condòmini la questione interessi poco). Cosa posso fare per avere il rispetto del mio diritto di utilizzare questo posto macchina? Devo ricorrere a un avvocato e citare l'amministratore?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?