LA CONVIVENTE NON È COLLABORATRICE FAMILIARE

LA DOMANDA Come può rientrare nella collaborazione occasionale, che fissa in 90 giorni nel corso dell'anno il limite temporale massimo, la convivente del titolare di un'azienda, iscritto nella gestione previdenziale Inps, che collabora occasionalmente all'attività dell'uomo?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?