LAVORATORI IN MOBILITÀ E APPRENDISTATO

LA DOMANDA Il decreto legislativo n. 81 del 2015, al comma 4 dell'articolo 47, prevede la possibilità di assumere con contratto di apprendistato un lavoratore che percepisce disoccupazione (Naspi) o mobilità. Tale possibilità riguarda anche coloro i quali hanno superato i 29 anni di età. La domanda è: visto che l'Inps non ha ancora emanato istruzioni in merito alle modalità di attivazione di tale agevolazione (codici di autorizzazione), come possono le aziende ovviare a questa vergognosa inattività da parte dell'istituto e godere delle agevolazioni previste senza incorrere in problemi di Durc? Abbiamo contattato diverse sedi dell'istituto e coloro con cui abbiamo parlato nemmeno erano al corrente dell'esistenza di questa norma che se applicata consentirebbe di attivare molti nuovi posti di lavoro.

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?