Tributario

CONTENZIOSO TRIBUTARIO - Cassazione n. 26038

Illegittima la sentenza della Ctr che ritiene insussistenti i crediti da porre in compensazione con le somme dovute per l'Iva da parte di una società, in quanto incorre nel vizio di ultrapetizione restandone così viziata la motivazione della sentenza impugnata nella parte in cui non ha chiarito le ragioni per cui in assenza del modello F24 non sarebbe possibile un ravvedimento operoso e una compensazione tra crediti di imposta e debiti ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?