LA SPESA PER LA TERRAZZA SI DIVIDE SECONDO I MILLESIMI

LA DOMANDA Abito in un condominio composto da otto appartamenti di uguale dimensione, disposti a due per piano. Dovendo rifare la terrazza condominiale, che è di proprietà condominiale indivisa, alcuni proprietari sostengono che le spese per il suo rifacimento debbano essere ripartite in parti uguali, essendo una sorta di "cappello" per tutti. Altri, viceversa, dicono che le spese vanno ripartite in base ai millesimi. Nel regolamento condominiale non è citata una modalità particolare di ripartizione per le spese del tetto.In definitiva, essendo gli appartamenti di uguale superficie, dobbiamo far riferimento alla tabella millesimale, che considera l'altezza dei piani, o dobbiamo ripartire le spese in parti uguali?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?