L'ASSEMBLEA PUÒ ESSERE SOSPESA IN CASO DI LITI

LA DOMANDA È noto che il presidente dell'assemblea condominiale ha vari compiti da espletare nella conduzione della stessa. Chiedo se tra le mansioni attribuitegli si configura anche la possibilità di chiudere l'assemblea anticipatamente, in quanto è impossibile continuare il dibattito, per una serie di liti, per la presenza di "disturbatori seriali" o per altre ragioni.

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?