LA MANCATA APPLICAZIONE DELL'ORDINANZA COMUNALE

LA DOMANDA Il nostro comune ha emesso due ordinanze nella quali ci intima di predisporre le canne fumarie per lo scarico delle caldaie, attualmente in facciata. Nell'assemblea indetta a tale scopo, la maggioranza dei condomini non intende sottostare a tale ordinanza, non effettuando i lavori; il termine concesso sta scadendo; come mi devo comportare essendo io d'accordo all'effettuazione dei lavori? Essendo all'ultimo piano, posso istallarne una mia personale? A fronte di un eventuale blocco degli impianti, posso agire nei confronti di altri condomini? L'ordinanza è impugnabile?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?