COMUNIONE DEI BENI: IN EREDITÀ SOLO IL 50%

LA DOMANDA Nel 2007, mia nonna materna, mia madre e le sue sorelle hanno visto una causa per l'usucapione relativa a un terreno nel nostro comune, che, pertanto, è stato in seguito a loro intestato. Premetto che mia madre era in comunione dei beni con mio padre. Nel 2011 mia madre è venuta a mancare, e in sede di successione mio padre ha rinunciato all'eredità. È corretto affermare che con la rinuncia ha perso il possesso del 50% del bene in oggetto?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?