I BENI PERSONALI DEL CONIUGE IN COMUNIONE

LA DOMANDA Una coppia è sposata in regime di comunione di beni e con figli; uno dei due coniugi riceve una donazione in denaro in modo tracciabile, ad esempio tramite bonifico con causale specifica "donazione". Per ipotesi, dopo qualche anno, la coppia entra in crisi, si separano e presumibilmente divorziano; la donazione fatta ad uno dei due entra a far parte della comunione e quindi verrà computata nei beni da ripartire, o rimane in capo al beneficiario della donazione?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?