CANNE FUMARIE SENZA «INTERFERENZE»

LA DOMANDA In una palazzina di otto appartamenti, ciascuna abitazione è dotata di camino e canna fumaria autonoma. In assenza di una specifica previsione negli atti di acquisto dei singoli appartamenti e nel regolamento condominiale, è lecito, per un condomino del secondo piano, intercettare e forare, senza alcun permesso, la canna fumaria dell'appartamento del primo piano, per immettere un tubo di scarico della stufa posta nel suo appartamento?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?