SOSTITUZIONE DELL'ADDETTO NOMINATO ASSESSORE

LA DOMANDA Come si può sostituire un lavoratore del settore privato, in aspettativa non retribuita per ricoprire la carica pubblica di assessore (ex Dlgs 267/2000) presumibilmente per cinque anni, considerati i limiti previsti dall'articolo 19 del Dlgs 81/2015, che impone un tetto di 36 mesi a qualsiasi tipologia di contratto a tempo determinato, anche per ragioni sostitutive?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?