DISPOSIZIONI PARTICOLARI SI LASCIANO PER TESTAMENTO

LA DOMANDA Alla morte di mia madre, io e mia sorella abbiamo ereditato alcuni buoni postali che ci siamo divise consensualmente. Ora io sono in possesso di un buono intestato a me e a mia madre, e mia sorella di un buono intestato a lei, mia madre e me. In caso di decesso mio o di mia sorella, penso che i buoni in questione vadano in successione tra tutti gli eredi. Entrambe vorremmo fare una scrittura privata, affinché il ricavato dalla riscossione rimanesse comunque nell'ambito dei rispettivi nuclei familiari. È possibile ciò, e come dev'essere formulata la scrittura?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?