IL MARITO DIVORZIATO NON HA DIRITTI EREDITARI

LA DOMANDA Ho una casa come nuda proprietaria, acquistata prima del matrimonio, in regime di separazione dei beni. Dopo il matrimonio, mi sono separata con separazione consensuale omologata. Ho una figlia minore di 10 anni.Vorrei sapere, in caso di mio decesso, a chi vala casa acquistata prima del matrimonio. Posso far fare all'ex coniuge una rinuncia alla legittima a favore della figlia? L'atto deve essere autenticato dal notaio o basta la data certa?Vorrei in sostanza che il mio patrimonio andasse interamente a mia figlia escludendo totalmente l'ex coniuge. Per le consistenze patrimoniali liquide ho fatto uno scritto in cui delego altra persona come curatore. Non so se l'atto sia valido ai fini legali.

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?