CLAUSOLA DI SALVAGUARDIA PER I NUOVI APPALTI

LA DOMANDA Vorrei chiedervi un'interpretazione dell'articolo 19, comma 8, della legge regionale siciliana n. 9/10 (rifiuti), laddove si legge che il personale trasferito da un Ato (Ambito territoriale ottimale) in liquidazione a una Srr (Società di regolamentazione rifiuti) è poi “utilizzato” dai soggetti affidatari (anche privati) di appalti pubblici: «il personale di cui ai commi 6 e 7 è assunto all'esito delle procedure volte a garantire il definitivo avvio del servizio di gestione, affidato con le modalità di cui all'articolo 15. Tale personale è utilizzato dai soggetti affidatari dell'appalto che ne assumono la responsabilità gestionale, operativa e disciplinare, anche per quanto concerne l'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro, nonché per l'erogazione delle retribuzioni». Che cosa significa in diritto del lavoro “utilizzato”? Può tradursi nel "comando" o nel "distacco" dal "pubblico"(Ato o Srr) a "ditta privata"? Si applica,invece, la procedura di avvicendamento gestionale, tra soggetto cessante (anche Ato) e impresa subentrante, per il passaggio diretto e immediato (ad esempio, ex articolo 6 Ccnl Fise)?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?