AMMINISTRATORE, I COMPENSI DERIVANO DAL CONTRATTO

LA DOMANDA A seguito di lavori straordinari in un condominio, l'amministratore può chiedere il compenso per il lavoro eseguito, anche se non è stato stabilito l'importo in assemblea? Se sì, c'è una percentuale da prendere in considerazione?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?