ANIMALI: IL REGOLAMENTO NON PUÒ DEROGARE

LA DOMANDA Un condomino ha manifestato la volontà di proporre all'assemblea una modifica del regolamento condominiale, che consenta ai cani di circolare all'interno degli spazi comuni anche senza guinzaglio. È possibile prevedere una cosa del genere o si tratta di una regola inderogabile?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?