Civile

FALLIMENTO - Cassazione n. 17049

Esclusa la buona fede della banca alla quale non può sfuggire l'estraneità della fideiussione all'oggetto sociale dell'impresa. Per la Cassazione nel caso esaminato non esisteva un rapporto infragruppo, ma tra il socio, sia pure imprenditore in proprio e la società, secondo i giudici è usuale che i soci detentori di un pacchetto di maggioranza o in posizione di controllo, contraggano debiti o rilascino garanzie per finanziarla, mentre è del tutto anomalo che il patrimonio societario venga impegnato per finanziare ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?