Civile

FALLIMENTO - Cassazione n. 17050

Ai fini della corretta instaurazione del contraddittorio, il ricorso per la dichiarazione di fallimento e il decreto di convocazione vanno notificati alla società incorporante che assume diritti e obblighi della partecipante alla fusione, proseguendo in tutti i rapporti anche processuali anteriori, pur conservando la propria identità l'incorporata per quanto riguarda l'eventuale. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?