Tributario

ACCERTAMENTO - Cassazione n. 16440

Punto a favore dell'avvocato che, nei panni di contribuente, ha eccepito come nei confronti della persona fisica sia venuta meno la presunzione di imputazione sia dei prelevamenti sia dei versamenti operati sui conti correnti bancari ai ricavi conseguiti nella propria attività dal lavoratore autonomo o dal professionista autonomo. Si sposta, pertanto, sull'amministrazione l'onere di provare che i prelevamenti ingiustificati dal conto corrente bancario e non annotati in contabilità siano stati utilizzati dal professionista per acquisti inerenti alla produzione ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?