UNA RICHIESTA AL COMUNE PER IL PARCHEGGIO DISABILI

LA DOMANDA Ho un determinato grado di invalidità. La strada adiacente al condominio in cui abito è piuttosto stretta e non permette il simultaneo transito di due autovetture nei sensi opposti quando ai due lati della strada sono parcheggiate autovetture. Non ci sono marciapiedi e se si transita a piedi bisogna porre una particolare attenzione. Chiedo a chi ci si deve rivolgere e quali sono i requisiti per poter ottenere, almeno in uno dei due lati della strada, un divieto di sosta, in modo da rendere più sicuro il transito e, inoltre, come si può fare per ottenere la disponibilità di un posto di sosta per invalidi.

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?