Penale

STUPEFACENTI - Cassazione n. 30529

In materia di stupefacenti non viola il divieto di reformatio in peius la sentenza di appello che, in caso di impugnazione proposta dal solo imputato, applica le modifiche legislative favorevoli all'imputato, e nel calcolo della pena considera l'aumento per la recidiva, ritenuto in primo grado soccombente all'attenuante ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?