RECESSO LIBERO SU COMODATI GRATUITI SENZA SCADENZA

LA DOMANDA Con mio fratello, sono proprietario di una porzione di appartamento (ottenuto per eredità) che abbiamo provveduto a cedere (all'inizio di quest'anno) con regolare contratto registrato, a titolo di comodato d'uso gratuito a tempo indeterminato, a una signora separata e con due figli minori. Ora, per impreviste necessità, abbiamo urgenza di rientrare in possesso dell'immobile. Contattata, l'inquilina ha manifestato fermamente l'intenzione di non voler andar via. Che possibilità abbiamo (se ce ne sono, ed entro quanto tempo) di rientrare in possesso della nostra proprietà? È necessaria l'assistenza di un legale?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?