LE VIE PER LA TUTELA DALLE EMISSIONI INQUINANTI

LA DOMANDA Abito in una via nella quale il sindaco ha interdetto il passaggio ai veicoli com motori al di sotto dell'Euro 4 a causa dell'inquinamento dell'aria. Sulla stessa strada si affaccia un'attività che, all'interno del suo recinto, ha posto un generatore di corrente, consistente nel motore di un grosso camion che emette quasi in continuazione fumi nerastri.Questo fatto è stato segnalato all'Arpa locale che, però, per le vie brevi, ha risposto che non hanno strumenti per far mettere sotto controllo questi fumi come farebbe qualsiasi vigile urbano per un mezzo simile che transitasse lungo la strada. È possibile che il generatore, pur essendo un motore a scoppio, non debba sottostare alla norma sui motori? Come si può far rispettare le regole antinquinamento in questo caso?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?