CAUSA VINTA, RAPIDO RIMBORSO AI CONDÒMINI

LA DOMANDA Entro quanto tempo l'amministratore condominiale deverestituire, per quote millesimali, l'importo di 73mila euro più il rimborso delle spese legali (pari a quasi 19mila euro) stabiliti dal giudice a seguito della vittoria riportata dal condominio in una causa contro l'impresa costruttrice, sancita da una sentenza del marzo 2015? A tutt'oggi l'amministratore non ha proceduto, sostenendo che prima deve chiudere il bilancio: è corretto questo modus operandi?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?